sabato 3 agosto 2013

Come scegliere i sanitari giusti per il nostro bagno

Come scegliere i sanitari giusti per il nostro bagno

Per arredare il bagno di casa, occorre fare scelte diverse da quelle standard, scegliendo i sanitari giusti. D’altronde, vi sono società d’arredamento che presentano soluzioni personalizzate, tutt’altro che costose. Prima di vedere come scegliere i sanitari giusti e quali fattori occorre considerare, definiamo i sanitari: bidet, wc e lavabo sono consultabili tramite appositi cataloghi.

Anche vasche e docce possono essere incluse in questa categoria, solo che vanno acquistate a parte. Lo stesso vale per la rubinetteria, e per la presenza di parquet, di mosaici e di piastrelle. Di certo, le variabili che incidono sulla scelta finale dei sanitari sono il budget e lo spazio a disposizione. Prima di iniziare a far progettare il proprio bagno o in alternativa a ristrutturarlo, è preferibile consultare quanti più cataloghi possibile, perché le varie collezioni possono influenzare positivamente o negativamente la decisione finale su quali siano i sanitari più adatti alle esigenze personali. Di cataloghi ce ne sono tanti online.

Basta solo avere tempo, voglia e pazienza di consultarli. Altro aspetto da considerare al momento di scegliere i sanitari giusti è quello della differenza tra i modelli sospesi e quelli tradizionali. In linea di massima, i sanitari sospesi sono consigliati se in bagno si ha un muro con profondità tale da poter ospitare una cassetta d’incasso. La misura ideale della profondità corrisponde a 10 cm. Inoltre, sono comodi da pulire (la superficie intorno è minore). Praticità e robustezza sono due variabili fondamentali: più sono facili da pulire, meno si graffiano e meglio è. Per ciò che concerne il lavabo, è bene spostarlo dalla parete.

Sulla scelta della doccia o della vasca, tutto dipende dalle abitudini e dai gusti estetici: la vasca è di sicuro più adatta a bagni di grandi dimensioni. Chi ama poi l’idromassaggio non rinuncerà a vasche “di grossa taglia”. Chi poi non bada a spese, forse privilegerà i box multifunzione con sauna. Per concludere, oggi il mercato dei sanitari propone tantissime soluzioni. E lo stesso dicasi per la gamma dell’arredo bagno: tanti i modelli da consultare. Perciò, valutate le vostre abitudini e le vostre esigenze, il vostro senso estetico in relazione all’ambiente domestico, quanto intendete spendere e lo spazio a disposizione.
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates