giovedì 14 marzo 2013

Diminuiscono prestiti e mutui dalle banche

Diminuiscono prestiti e mutui dalle banche

Nel mese di gennaio, dai dati diffusi dalla BANKITALIA, l’erogazione dei prestiti da parte delle banche ai privati, ha purtroppo, subito un ennesimo peggioramento, con una contrazione pari al 1,6% su base annuale. Principalmente sono diminuiti i finanziamenti verso le famiglio dello 0,6%. Di conseguenza si ha un aumento del volume della sofferenza bancaria. Secondo il bollettino sondaggista, mentre diminuiscono i mutui e i finanziamenti, verso i privati, i tassi d’interesse applicati per l’acquisto di una nuova casa rimangono invariati. Infatti i tasti si attestano al 3,92%. Le sofferenze bancarie nel mese di gennaio sono aumentate arrivando al 17,5% su base annua, con un corrispondente aumento dello 0,9% su base mensile.
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates