lunedì 18 marzo 2013

31 MARZO 2013, SCANDENZA DELLA MORATORIA SUI MUTUI

31 MARZO 2013, SCANDENZA DELLA MORATORIA SUI MUTUI

Quando scade la moratoria sui mutui? Qui tutte le info

Durante il mese di gennaio, l’abi ha firmato un accordo con tredici associazioni di consumatori per poter prolungare fino alla data del 31 marzo la moratoria sui mutui. Allo scadere di essa, per tutelare i i molti mutuatari in difficoltà con i pagamenti delle rate, dovrebbe subentrare il fondo solidarietà.

Ma il meccanismo è ormai bloccato da mesi, per via di un regolamento di attuazione che tarda ad arrivare. Per via della moratoria abi, fino al mese di dicembre 201 le banche hanno sospeso 85.995 mutui, pari al 9,8 miliardi circa di debito residuo, garantendo alle famiglie interessate una liquidità che si aggira intorno ai 606 milioni di euro. Un’iniziativa molto importante ma che , sfortunatamente , dopo un ulteriore rinnovo scade il 31 marzo.

Possono accedere a quest’ultima moratoria solo chi ha presentato domanda fino al 28 febbraio. Allo scadere dell’accordo, dovrebbe in teoria, subentrare il fondo di solidarietà introdotto nel 2008, ma reso operativo soltanto due anni dopo nel 2010, e gestito da consap, peccato che il fondo sia bloccato da mese in attesa di un regolamento che deve essere approvato per l’attuazione da parte del mistero dell’economia.

Questo regolamento è stato introdotto necessariamente dopo la riforma Fornero, che ha modificato le regole di accesso al fondo. Sul sito del consap, si trovano chiaramente tutte le informazioni, nonché il relativo avviso che fino all’emanazione del nuovo regolamento non sarà possibile ricevere le nuove istanze di sospensione. Con la speranza, che in questo periodo di incertezza politico-governativa, qualcuno si ricorderà dei poveri mutuatari.
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates