giovedì 7 febbraio 2013

Prestiti finanziari per comprare casa, alcuni consigli

Prestiti finanziari per comprare casa, alcuni consigli

L’acquisto di una casa, comporta nella maggior parte dei casi, dover prendere un finanziamento o un mutuo. La differenza tra il finanziamento il mutuo, sono sostanziali. Infatti il finanziamento per una casa arriva ad un massimo di 100.000 euro rimborsabili entro e non oltre i 10 anni, mentre il mutuo supera di ben oltre la cifra sopraindicata, e può essere rimborsato anche in 30 anni. Si possono trovare differenze anche a livello di interesse, il finanziamento infatti ha sempre un interesse effettivo (taeg) maggiore rispetto all’interesse del mutuo.

Prima di imbattervi in banche o finanziarie, potete fare un veloce controllo sui tassi di interesse, nelle apposite sezioni che troverete online, su ogni sito specifico di banca o finanziaria. Valutare il tasso di interesse è molto importante, poiché la differenza della cifra da restituire può cambiare notevolmente.

Quindi sicuramente, il primo passo da fare è scegliere un mutuo o un finanziamento con un relativo tasso di interesse minore, confrontando quante più offerte possibili tra agenzie finanziarie e banche. Cercate inoltre di non chiedere un importo troppo elevato poiché, le rate devono essere inferiori al 35,40% del reddito famigliare. Dovrete essere muniti di ogni tipo di documentazione richiesta dalla banca o dalla finanziaria, documenti relativi al vostro stato economico e documenti relativi all’immobile da dover acquistare.


Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates