giovedì 7 giugno 2012

Sostituire il gruppo rubinetteria di una vasca da bagno.

Sostituire il gruppo rubinetteria di una vasca da bagno.

Il gruppo rubinetteria è forse quello più fastidioso da sostituire, per la posizione e per i passaggi da fare. In questo articolo spiegherò i passaggi da effettuare per avere pochi problemi e realizzare un buon lavoro:



  • Prima di tutto chiudiamo il rubinetto generale dell'acqua e apriamo quelli del gruppo per far uscire l'acqua che è rimasta nel tubi per la pressione. 
  • Con la chiave inglese adatta, cominciamo a smontare i dadi che collegano il gruppo ai tubi fissati nel muro. Se non abbiamo la chiave giusta possiamo utilizzare una chiave a pappagallo ma è opportuno mettere un straccio sui dadi se vogliamo riutilizzarli, altrimenti si rovineranno. Cominciamo a svitare i 2 dadi presenti contemporaneamente, alternando prima uno poi l'altro.
  • Dopo aver smontato il rubinetto, tolto le ghiere cromate, troveremo gli "eccentrici". Gli eccentrici vengono montati perchè nel momento in cui si incassano i tubi nel muro, non si ha una misura precisa dell'interasse dei rubinetti, cosa che varia da un modello ad un altro, questi pezzi ci aiutano a fissare il rubinetto ai tubi. Visto che ci stiamo occupando di una sostituzione, è preferibile portare il vecchio rubinetto in modo che con il nuovo modello possiamo utilizzare gli stessi eccentrici. 
  • Utilizziamo la "stoppa" (canapa) per fermare gli eccentrici ma non li avvitiamo fino in fondo perchè devono essere portati alla giusta distanza per il nuovo rubinetto. Inseriamo le guarnizioni che abbiamo in dotazione con il rubinetto e lo avvitiamo con il dado senza forzare troppo.
  • Inseriamo le ghiere e finiamo di avvitare i dadi contemporaneamente come abbiamo fatto per svitarli.
Il gioco è fatto, per chi ha un minimo di dimestichezza non è un lavoro poi così complicato ma se ci rendiamo conto che le cose non si "avvitano" nel modo giusto allora è forse è il caso di rivolgervi ad un idraulico professionista!
Share This

1 commento:

Silvia ha detto...

Grazie per i consigli. Alcuni rubinetti non sono così facili da cambiare, ma con pazienza e gli strumenti giusti possiamo farlo. Recentemente ho rinnovato il bagno e noi stessiabbiamo cambiato la rubinetteria termostatica Roca de la doccia.

Ciao!

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates