giovedì 26 gennaio 2012

Produrre energia con la nostra compostiera domestica

Produrre energia con la nostra compostiera domestica

Un’invenzione davvero utile per l’ambiente arriva da Agale Vishal, che h progettato una compostiera per macerare i rifiuti organici. Si tratta di un eco-trituratore dei rifiuti umidi che prende il nome di Eva, riesce ad eliminare il problema cruciale della produzione di gas serra causati dalla distruzione dei rifiuti alimentari. Infatti questo nuovo e innovativo prodotto rende più facile smaltire i rifiuti alimentari domestici e agisce come un vero e proprio impianto di biogas.

Questo attrezzo viene posizionato sotto il lavello come viene comunemente posizionato un qualsiasi tritarifiuti, ma a differenza di un comune tritarifiuti esso ha un ingresso idrico integrato , attraverso il quale l’acqua può essere aggiunta ai rifiuti, per poter mantenere un certo grado di viscosità richiesta. L’impasto che si va a formare dalla triturazione viene utilizzato per produrre del biogas.

Tutti i liquami triturati andranno nello scarico attraverso una presa di liquami mentre il biogas che viene prodotto può essere riutilizzato per diverse applicazione domestiche che richiedono energia. Quest’idea eco sostenibile è risultata una soluzione creativa ed ecologica per i problemi relativi ai rifiuti umidi, inoltre ha un aspetto di design gradevole e raffinato che si ricollega al design complessivo della casa.
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates