lunedì 12 dicembre 2011

Eliminare spifferi da porte e finestre, ecco come fare.

Eliminare spifferi da porte e finestre, ecco come fare.

Il freddo inizia a farsi sentire, per questo oggi parleremo di un problema che ci hanno fatto presente i nostri lettori, come poter eliminare gli spifferi che provengono da porte e finestre. Allora come molti sanno gli spifferi provengono da finestre un po’ vecchie e deteriorate, cambiare del tutto la finestra prevede un grosso budget considerevole. Per poter porre un rimedio senza spendere molto, si può optare per l’utilizzo di profili adesivi per sigillare gli infissi, ma fate attenzione perché varia dallo spessore delle nostre fessure prese in considerazione. Ci sono dei modelli anche in gomma-piuma con il retro autoadesivo da applicare alle estremo della finestra. Gli spifferi possono provenire anche a causa del cassonetto delle tapparelle che si trovano a diretto contatto con l’esterno. Bisognerebbe sigillare con del silicone o dello stucco la zona tra il muro e cassonetto dove solitamente si formano delle fessure. Infine bisogna anche dire che gli spifferi alcune volte provengono dalle porte, anche in questo caso può essere sigillata la parte interessata con un sottoporta adesivo, che si applica con estrema facilità. Volendo si possono comprare in qualsiasi negozio i classici ferma-spifferi in tessuto .
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates