giovedì 3 novembre 2011

Come Sostituire una serratura a mortasa

Come Sostituire una serratura a mortasa

Quando decidete di cambiare la serratura perché vi risulta troppo vecchia oppure volete semplicemente cambiarla dovete necessariamente prendere delle misure per poterne acquistare una nuova: la distanza dal taglio della porta all’impugnatura (di solito risulta sui 50 o 60 mm), la distanza tra l’impugnatura e il cilindro ( ci sono misure standard di 72 e 112 mm) e la lunghezza del cilindretto che deve risultare uguale allo spessore della porta più quello della piastra che circonda la serratura. Se si mantengono le stesse misure, sostituire la serratura risulterò facile senza dover scavare nel legno. Una volta acquistata la nuova serratura togliete la maniglia dalla porta e la lunga vite che trattiene il cilindretto, togliete poi le viti restanti che fissano la serratura alla porta e sfilatela. Poi inserite il corpo della nuovo serratura e fissatelo bene con le vite, introducete il cilindretto nell’apposito spazio e avvitatelo con accuratezza, se avete preso le misure in modo corretto il cilindretto sporgerà solo 2 mm dalla piastra della porta, questo spessore serve per evitare che venga facilmente spezzato dall’esterno con un qualsiasi utensile. In fine montate la rosetta intorno al cilindro.
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates