sabato 16 luglio 2011

Pavimenti in resina

Pavimenti in resina

Quando si parla di pavimenti domestici o per uso civile, si è soliti pensare alla classica piastrella, o al marmo se si pensa a qualcosa di più raffinato. Nessuno però mai prende in considerazione un'alternativa ugualmente valida, spesso presa in considerazione per pavimentazioni di tipo industriale o per l'arredo urbano e pubblico. Parliamo dei pavimenti in resina.
Per le loro particolari proprietà, infatti, sono soprattutto utilizzati per quelle superfici che devono necessariamente avere una forte resistenza ad un uso continuo e massiccio, sicuramente maggiore rispetto a quello di un qualsiasi pavimento domestico.

Caratteristiche come un'estrema facilità di pulizia e manutenzione, una forte resistenza all'azione batterica e all'abrasione, però, li rendono una soluzione ottimale anche per ambienti domestici, civili e privati.
IPM Italia, specializzata nella posa di pavimenti in resina, ha creato una linea di rivestimenti per uso civile che unisce funzionalità con gusto estetico. È una linea pensata in particola modo per quegli ambienti che richiedono impermeabilità, igiene, rapidità di pulizia e manutenzione semplice, aspetti che fanno della resina una possibile alternativa ai classici rivestimenti.

La resina diviene adattabile all'ambiente domestico nel momento in cui presta attenzione al lato decorativo ed estetico, condizione irrinunciabile quando si parla dell'arredo della propria casa.
Effetti spatolati, nuvolati, trasparenza con l'inglobamento di fogli o materiali particolari, sono alcune delle modalità che fanno della resina una possibilità sempre più presa in considerazione anche per i pavimenti domestici.
Share This

2 commenti:

Pavimenti in resina ha detto...

Con la resina si fanno proprio dei lavori stupendi!

Pavimenti in resina ha detto...

Sono d'accordo, è incredibile ciò che si riesce a fare.

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates