martedì 21 giugno 2011

Idraulico designe-Rubinetteria minimal Linee essenziali e forme minimali

Idraulico designe-Rubinetteria minimal Linee essenziali e forme minimali


Da ora possiamo dire addio a rubinetti sempre più grandi come forme e strutture, pare che la rubinetteria abbia sposato il minimal, e non solo nella grandezza, ma anche nelle linee, sempre più semplici ed essenziali. Forme lineari, linee pulite e strutture esili, sembrano andare per la maggiore nelle nuove proposte di rubinetti e soffioni doccia, quasi volessero cercare l'intesa perfetta con ogni tipologia di lavabo, vasca o box doccia e durare nel tempo oltre le mode e le tendenze del momento.
La serie Tango, ad esempio, è la nuova proposta Zazzeri, disegnata dall'architetto Innocenti, per un ambiente bagno sempre al passo con i tempi.
Il design della collezione è formato da un insieme di forme che riescono a soddisfare allo stesso tempo sia l'estro creativo dell'architetto che il gusto di ogni consumatore, anche quello più attento, portando ad un risultato finale sempre fine ed elegante.
La sezione a campana del tronco e gli archi di cerchio che disegnano il getto sono i motivi principali che vengono ripresi in tutti gli articoli della serie.
Forme minimali ed eleganti anche per la nuova rubinetteria Ayati di Antonio Lupi. Questa nuova collezione sembra essere un perfetto connubio tra design e funzionalità. Ayati è stata realizzata interamente in acciaio inox satinato e lucido, un materiale che garantisce ottime qualità igieniche dato che non subisce variazioni nel tempo. Questa linea di rubinetti è stata studiata per soddisfare ogni diversa esigenza estetica e funzionale del cliente, ogni rubinetto, infatti, è componibile con una vasta gamma di misure sia di canna che di corpo. Il meccanismo dei miscelatori viene azionato da una levetta dalle misure ridotte, posizionata sulla parte superiore della manopola cilindrica. particolare, quest'ultimo, che diviene per i designer eccezionale elemento distintivo. Questo rubinetto, infine, è dotato anche di una cartuccia a risparmio idrico.
Linee minimaliste e un corpo estremamente esile, contraddistinguono anche il soffione doccia Light, creato da Fedeli per Treemme Rubinetti.
Un nuovo stile tecnico lascia intravedere il cuore del soffione in un particolare gioco di geometrie che, nella finitura cromata si fondono su un corpo in Corian, dando luce a tutta la forze estetica che esso possiede.
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates