Tutto su porte, serrature, arredamenti, casa

lunedì 16 dicembre 2013

Risparmiare soldi sulla fattura-bolletta dell'ENEL

Nessun cittadino è informato di questa curiosità, oggi vi suggeriamo di controllare la vostra fattura-bolletta  dell'ENEL cosi da poter risparmiare qualche soldino, o addirittura avere un rimbosrso spese.

Diamo un occhiata sulla colonna sinistra della fattura se c'è la frase:

"Uso domestico non residente con Tariffa D3 bioraria transitoria"

significa che state pagando il 30% in più del dovuto, in tal caso se siete residenti all'indirizzo di fatturzione recatevi in comune e chiedete uno storico di residenza, dopo mandatelo via FAX all'ENEL insieme ad un autocertificzione di residenza.
Avrete diritto ad un rimborso anche fino a 10 anni di pagamenti arretrati.


Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Google+

Related : Risparmiare soldi sulla fattura-bolletta dell'ENEL

0 commenti: