giovedì 31 ottobre 2013

Come cambiare il cilindro di una serratura

Come cambiare il cilindro di una serratura

Sai come cambiare il cilindro di una serratura? 

L’operazione, di per sé, è tutt’altro che complicata e decisamente diffusa nel momento in cui si perde la chiave e per essere più sicuri si va a sostituire il cilindro della serratura.
La vite che blocca il cilindro della serratura è quella posizionata in basso, proprio sotto la mandata della serratura. Perciò, devi svitare delicatamente questa vite, spingendo il cilindro verso destra o verso sinistra. Se dovessi riscontrare dei problemi e non riuscissi a spostare il cilindro in posizione laterale, non devi preoccuparti.

Oggi il livello di sicurezza è decisamente aumentato e quindi l’estrazione è assai più complessa. Che fare? Ti serve necessariamente la chiave con cui dovrai trovare il giusto allineamento tra la linguetta nera ed il cilindro della serratura. Continua perciò a spingere il cilindro in posizione laterale con una mano e con l’altra gira delicatamente, al fine di farlo uscire dalla porta.

Una volta rimosso il cilindro, non ti resta da far altro che recarti nella tua ferramenta di fiducia e richiedere lo stesso ed identico cilindro. A questo punto, non bisogna far altro che ripetere la procedura precedentemente indicata, ma in senso contrario. Tramite chiave bisognerà ruotare la linguetta nera all’interno della serratura. Trovati i meccanismi della serratura, si è pronti a cambiare il cilindro, avvitando la vita, ma senza stringere, perché in questo caso l’apertura della serratura sarà particolarmente faticosa. Avvitata la vite al cilindro della serratura, bisognerà solo provarla un’ultima volta, nella speranza che non ci siano intoppi.
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates