giovedì 8 marzo 2012

Serratura con chiave a doppia mappa

Serratura con chiave a doppia mappa


La serratura con chiave a doppia mappa è un tipo di serratura che risale, oramai ad alcuni decenni. Conosciamo meglio questo tipo di serratura in modo da essere sicuri di quello che montiamo nelle nostre case.
La chiave a doppia mappa è l'evoluzione della mappa singola che ha una sola ala di dentini di differente lunghezza. Il numero dei dentini consente più combinazioni anche se non tutti sono utilizzati per le cifrature perchè ciascuna ala della chiave è speculare alla prima, infatti, metà chiave serve per aprire la porta dall'interno, metà dall'esterno. 
Una possibile debolezza della chiave a doppia mappa è lo scatto finale dell'apertura della porta, dopo le mandate: una coincidenza incompleta della cifratura consente in taluni casi un breve movimento dello scrocco, talora sufficiente a consentire l’apertura della porta senza mandate, a volte può succede che con una chiave a doppia mappa di un'altra casa sia possibile aprire anche la nostra serratura...non succede sempre naturalmente ma è bene starci attenti.
Esistono, inoltre, persone in grado di aprire serrature a doppia mappa riproducendo le chiavi sul posto, solitamente lavorano per banche o uffici giudiziari e non rivelano i loro "trucchi" sia per una questione economica sia per una sicurezza sociale.
La chiave a doppia mappa, in definitiva è ancora oggi una sicurezza, ma solo per determinate marche e modelli, dal punto di vista della comodità e della sicurezza è stata superata dal cilindro europeo anche se rappresenta un investimento economico.


Articoli correlati

Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates