martedì 21 febbraio 2012

Fai da te: sostituire il flessibile e il diffusore della doccia

Fai da te: sostituire il flessibile e il diffusore della doccia

La doccia richiede manutenzione maggiore rispetto ad altri componenti dell’arredo, poiché viene utilizzata molto spesso, insieme ai lavandini ed ai rubinetti. Con questa utile guida, potrete imparare a sostituire il diffusore e il flessibile della doccia. Gli attrezzi necessari per il lavoro: un nuovo tubo flessibile, una chiave da tubista, liquido anti-calcare e uno spillo.

Il nuovo tubo flessibile che dovrete sostituire a quello vecchio deve avere le stesse dimensioni di quello precedente ad esso, svitate con una chiave la ghiera vicino al rubinetto e quella vicino al diffusore. Dopo di che sostituite il flessibile e ri-avvitate le due ghiere, facendo attenzione a riposizionare correttamente le guarnizioni, nel caso in cui sono danneggiate dovrete sostituirle con delle nuove.

Quando sostitute il tubo flessibile ricordatevi di controllare che i fori del diffusore non siano ostruiti, se così fosse, potrete sostituirlo con un altro dotato di espulsione facilitata da calcare, oppure svitate il disco forato, lavatelo con acqua calda e lasciatelo in ammollo per alcune ore in un liquido anticalcare che trovate in commercio oppure nell’aceto e poi con uno spillo passate foro per foro per eliminare ogni residuo rimasto.
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates