lunedì 12 dicembre 2011

Pulire il filtro della lavatrice, ecco come fare.

Pulire il filtro della lavatrice, ecco come fare.

Se la vostra lavatrice inizia a perdere colpi, si blocca mentre sta per concludere il ciclo, non effettua la centrifuga o non scarica l’acqua, non vi precipitate e comprarne una nuova o a chiamare un tecnico che vi sfila euro inutilmente. Prima di tutto ciò guardate se il filtro è intasato. Pulirlo è molto semplice, munitevi di un contenitore abbastanza grande per raccogliere tutta l’acqua che uscirà una volta tolto il filtro. Prima di tutto dovrete staccare la spina della lavatrice dalla corrente elettrice e chiudete l’acqua. Aprite l’alloggiamento dove risiede il filtro in senso antiorario, fate uscire l’acqua presente e raccoglietela con l’aiuto di uno strofinaccio e una bacinella. A questo punto si può estrarre il filtro e rimuovere tutte le tracce di sporco o corpi estranei (come monete, mollette per capelli, fazzoletti etc.) presenti, sciacquate con dell’acqua corrente il filtro. A questo punto è pronto per essere di nuovo inserito nell’alloggio, ruotatelo bene fin quando non si fermerà completamente. Per verificare il coretto posizionamento del filtro, gettate nel cestello della lavatrice mezzo litro d’acqua, se l’acqua non fuoriesce dal filtro significa che è stato posizionato e avvitato correttamente. Si consiglia di ripetere l’operazione ogni due mesi, e di usare regolarmente un anticalcare.
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates