venerdì 21 ottobre 2011

I segreti che hanno reso famosa la cerniera a scomparsa

I segreti che hanno reso famosa la cerniera a scomparsa

La nuova cerniera a scomparsa ideata dai fratelli Garletti, è un sistema adatto al blindato, un ottima alternativa alla cerniera classica , in grado di essere applicata a qualsiasi altro tipo di porta non necessariamente blindata. È composta da molti componenti in acciaio e da una doppia cerniera con un perno centrale e viene installata direttamente sul lato della porta e si connette al telaio del muro. L a cerniera è dotata di sistemi frenanti e un fermo della porta che si inserisce quando la porta supera un’apertura di 110°. Essendo abbastanza pesante (dagli 80 kg in su) se non fosse dotata di sistema frenante qualora la porta venisse aperta con forza, potrebbe scaricare tutta la forza della sua corsa sul telaio, rischiando di deformarlo, romperlo o scardinarlo dal muro. La nuova caratteristica che consente maggiore versatilità alla porta è la miniaturizzazione dell’impianto cerniera, inoltre ha un angolo di apertura maggiore ai 105° fino al limite di 120°, rispetto alle cerniere a scomparsa che sono attualmente sul mercato.
Share This

Nessun commento:

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates